Lettori fissi

giovedì 11 agosto 2016

DOLOMITI

Considerato che d'estate non ricamando non ho immagini da mostrare, posto alcune foto che ritraggono un paesaggio spettacolare che ho visitato pochi giorni fa.
SOTTOGUDA comune di Rocca Pietore








 Da  ARABBA salita in funivia ......
.... per vedere questo spettacolo, la MARMOLADA

e percorrendo la VIEL DEL PAN ....

...... scorgere questa cartolina
Per non parlare poi dei fiori, uno più bello dell'altro



 




 questa è una verdura buona da mangiare, dalle mie parti si chiamano "strigioli"









 



Anche i formicai sono alti !
 Saluti da Paola e buone giornate a tutti.


mercoledì 1 giugno 2016

Hardanger: primo nato.


Ultimo lavoro realizzato è questo centro con ricamo hardanger.
E' ricamato su una tela di cotone cotone ed il centro finito misura circa cm 40x70.
Il filo usato è un Retors d'Alsace verde, precisamente;
- n. 8 colore 94 (sfumato)
- n. 12 colore 3348 (tinta unita)
Posto alcune foto che non rendono giustizia al lavoro è diverso anche il colore del centro.
L'unica foto con la giusta tonalità di colore è questa, e da qui vedete anche come iniziare questo tipo di lavoro.
Lasciando circa 6-7 cm di tessuto (per impugnare il lavoro e che a fine lavoro andrà eliminato) si inizia realizzando con il punto festone o centine tutto il bordo che delimita il centro (fate molta attenzione è un ricamo a fili contati ed anche un solo punto pregiudica la realizzazione dell'intero lavoro).
Vi mostro il centro.


Mi avvicino per esibire la greca che delimita il lavoro. Per i motivi ricamati nei punti vuoti ho usato il filo n. 12, mentre per i fiori a punto vapore e la griglia che costituisce il motivo ho usato il n. 8.
Anche per riempire i quadratini che circondano il quadrato dove poi sarà realizzato il fiore che sembra una girandola si usa il filo n. 12.

La greca è intervallata da un vaso con un fiore ricamato a punto vapore (per lo schema vedi i libri di punto antico della Gubbini).
Questo è l'angolo ....
... e questo il motivo centrale.
Rilassante lavoro di sicuro non sarà l'ultimo.
Saluti Paola e Leo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...