Lettori fissi

mercoledì 5 gennaio 2011

Gigliuccio

Il gigliuccio andrebbe lavorato in verticale, dall'alto verso il basso ma purtroppo io non ci riesco e lo lavoro in orizzontale da destra verso sinistra.
Si esegue sul dritto del tessuto con una sfilatura, nell'esempio che segue la sfilatura è così:
T (togliere)                    T 1
L (lasciare)                    L 4
                                     T 8
                                     L 4
                                     T 1
Si esegue prima una riga di punto quadro, in questo caso su 3 trame, quindi si gira il lavoro e si procede come indicato nei passaggi fotografati.
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
Non descrivo i passaggi basta guardarli è più semplice (sono 10). 
Non vi scoraggiate perché dopo un pò memorizzerete la sequenza senza dover guardare.


Alla prossima, hola :-)

1 commento:

  1. Sei molto brava! Comunque visita il mio sito www.gioielliniagoefilo.it e fammi sapere che te ne pare. Io vendo i miei lavori che sono anche a punto ago. o traforo.
    a risentirci
    mirella

    RispondiElimina

Chi non ha un account google o un blog può lasciare un commento cliccando su "commenta come" Anonimo e lasciando poi il proprio nome.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...